BARA WA UTSUKUSHIKU CHIRU

LE ROSE APPASSISCONO IN BELLEZZA

Kusamura ni namo shirezu
saite iru hana naraba
tada kaze o ukenagara
Soyoide ireba ii keredo
 

Watashi wa bara no
sadame ni umareta
Hana yakani ageshiku
ikiroto umareta.
Bara wa bara wa
kedakaku saite,
bara wa bara wa
utsukushiku chiru.
Kono hoshi ga meguru toki
chitte yuku watashi darou
Heibomuda chiumusei wa
hanare rarenai mida keredo.


*Watashi wa bara no
inochi wo sazukaru
Jonetsuo moyashite
ikiteku itsudemo.
 

Bara wa bara wa
kedakaku saite
bara wa bara wa
utsukushiku chiru.

* Repeat

 

Se fossi un fiore senza nome
che cresce in mezzo ai campi,
mi accontenterei di ondeggiare,
investita dal vento.
Ma sono nata con il destino delle rose,
sono nata per vivere fiera e sgargiante.
Le rose, le rose, nascono nobili,
le rose, le rose, appassiscono in bellezza.
Sono come le stelle
quando si spengono.
La mia solo una vita ordinaria,
non la vivo appieno:
simile al destino delle rose.
Vorrei viverla con pi passione.
Le rose, le rose, nascono nobili,
le rose, le rose, appassiscono in bellezza.